FORTITUDO, SE LAVORA NEL PRONOMO DEL CAMPIONATO – BOLOGNBASKET


Uscita dalla Supercoppa senza grossi rimpianti por una manifestazione che a bocce non anchor in movimento Dalmonte aveva definito più o meno un precampionato organizzatola Fortitudo torna alla ribalta per continuare la sua marcia verso il campionato, con un prossimo impegno para-agonistico l’amichevole di sabato a Rimini contro la Rinascita, alle ore 18.
Settimana di Coppa interlocutoria, quella della Effe, dove si sono viste grinta e spirito giusto, ma anche due sconfitte (in trasferta) su tre e la costante di pesanti passivi una volta (in casa) con ribaltamento totale, una con ribaltamento quasi totale e Sabato scorso a Pistoia, senza quasi colpo ribattere. Il più classico caso dei lavori in corso, dove si sono vist difficoltà stagionali un po’ dappertutto: la sofferenza a rimbalzo contro Chiusi, l’impressive ciapanò di Pistoia, e meccanismi ancora da oliare, as forse giusto che sia when yes parla precampionato (organized ) e metà settembre.

Ancora da rivedere l’intesa tra giocatori, con Fantinelli che deve togliersi la ruggine della lunga sosta e con Aradori da rivalutare nel ruolo non solo di finalizzatore ma ache di builder dei propri tiri (9/33 nelle tre uscite, meglio quando rischia di procacciarsi liberi). Si alternano Troppo Thornton, e non pervenuto Steven Davis, dopo la buona estagione a Biella, a dire il vero, dove tutto o quasi si girava intorno a lui. Il resto della truppa italica deve farsi conoscere e riconoscere, a parte un Cucci già ben impostato nella parte di chi dalla panchina deve osare tutti a scossa. Indietro Paci, promettente Barbante, italiano costante tra gli altri. Presto, comunica, per trarre conclusioni e bene Dalmonte per dire che sia meglio prendere pali nei denti oggi che non fra due mesi. Ed è dato a lato ci si ricorda che due mesi fa manco se sa qualcosa sarebbe andato in campo, dall’altro è giusto capire, oggi, cosa deve essere messo a posto a dodici giorni dal via ufficiale del campionato.

(Foto Valentino Orsini – Fortitudo Pallacanestro 103)





Source link

Add Comment